Lo zucchero muscovado, conosciuto anche come mascobado o campesino, è uno zucchero di canna non raffinato, a cui viene aggiunta la melassa che gli conferisce un odore molto profumato e un sapore caratteristico con note di liquirizia, rum e frutta candita.

Zucchero Muscovado

Lo zucchero muscovado si presenta di colore bruno, più granuloso e appiccicoso rispetto agli altri zuccheri scuri, ha un’ottima solubilità e si amalgama in modo impeccabile negli impasti, per questo è usato in molte ricette di dolci, agrodolci, e per la distillazione del rum. Consigliato per arricchire frullati,tè, tisane, yogurt e macedonie. Oltre ad avere proprietà antiossidanti e contenere fibre è ricco di sali minerali e risulta ipocalorico, soprattutto rispetto agli zuccheri più raffinati, perciò è consigliato nelle diete povere di calorie.

Originario delle Filippine, che ne è stato il maggior esportatore, è facile da trovare nella maggiori catene di supermercati accanto agli zuccheri tradizionali, spesso distribuito da etichette di equo e solidale.

 

Questo ingrediente l’abbiamo usato nella ricetta per Leggo.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *