Zucchero Muscovado

Zucchero Muscovado

curiosità, ingredienti, ricetta, Uncategorized

Lo zucchero muscovado, conosciuto anche come mascobado o campesino, è uno zucchero di canna non raffinato, a cui viene aggiunta la melassa che gli conferisce un odore molto profumato e un sapore caratteristico con note di liquirizia, rum e frutta candita.

Zucchero Muscovado

Lo zucchero muscovado si presenta di colore bruno, più granuloso e appiccicoso rispetto agli altri zuccheri scuri, ha un’ottima solubilità e si amalgama in modo impeccabile negli impasti, per questo è usato in molte ricette di dolci, agrodolci, e per la distillazione del rum. Consigliato per arricchire frullati,tè, tisane, yogurt e macedonie. Oltre ad avere proprietà antiossidanti e contenere fibre è ricco di sali minerali e risulta ipocalorico, soprattutto rispetto agli zuccheri più raffinati, perciò è consigliato nelle diete povere di calorie.

Originario delle Filippine, che ne è stato il maggior esportatore, è facile da trovare nella maggiori catene di supermercati accanto agli zuccheri tradizionali, spesso distribuito da etichette di equo e solidale.

 

Questo ingrediente l’abbiamo usato nella ricetta per Leggo.it

Acqua dei ceci o aquafaba

Acqua dei ceci o aquafaba

curiosità, ingredienti, ricetta, Uncategorized

Vegana e versatile? Ultimamente sarà capitato anche a voi di imbattervi in ricette al limite del miracoloso: Meringa vegana. Mi sono chiesta, ma se la meringa è composta da albume d’uovo, zucchero e qualche goccia di limone, se tolgo l’uovo cosa rimane?
In realtà quello che fino a ieri veniva buttato nel lavandino come scarto o lasciato in cottuta insieme ai ceci, oggi ai miei occhi ha un aspetto più affascinante. Anche senza aver sposato la filosofia di vita vegana è innegabile che come sostituzione rende la nostra ricetta più leggera a beneficio delle nostre analisi del sangue e del girovita.
Nelle ricette in cui si aggiungono alla parte umida o fungono da legante, tre cucchiai di aquafaba sostituiscono un uovo.

Prima di storcere il naso diamogli una possibilità. E voi, avete mai assaggiato qualcosa fatto con l’aquafaba? L’avete mai usata per le vostre ricette?

Cenè erotica al Verdepaglia

Cenè erotica al Verdepaglia

Cena, Eventi, Uncategorized

Cenè Erotica, l’occasione di passare una piacevole serata gustando un menù sorprendente, studiato per l’occasione dalla chef Antonella Carnevale. Ascoltando le letture dal libro “2031. Amore Peccaminoso” di Leonarda Morsi, pubblicato da Pizzo Nero, e le affascinanti proposte di Angelina, rappresentante della Valigia Rossa. In collaborazione con l’associazione Canto 31.
Tutto questo al Verdepaglia Bistrò di Forlì.

La serata comincia verso le 21, ma le telecemere di Riprese per la Gola arrivano sul posto nel pomeriggio. Il tempo di presentarsi e rompere il ghiaccio con Chef Antonella e le formalità rimangono di là del bancone mentre noi ci avventuriamo in cucina per una chiacchierata mentre la Chef prepara i Baci di Dama.

Ci trova subito d’accordo mentre ci spiega la filosofia del locale di cui è socia insieme a Paola Gualtieri. Kilometro Zero, Biologico, Vegetariano (inteso come dieta sana), una ricerca sui piatti che miri all’essenza.

IL MENU’ DELLA SERATA  con vini in abbinamento
– UN DOLCE INCONTRO –
Crema di ceci e curcuma avvolta in ravioli di rapa rossa marinata
“Asolo” prosecco Superiore DOCG az. agricola La Pistona, Forlì

– DEDICATO AL DIO EROS ”Ἔρως” –
Risotto Rosso Venere, integrale mantecato alle noci con tempura di carciofi freschi
“Bianco della Torre” az.agricola La Sabbiona, Oriolo dei Fichi, Faenza

– LA SEDUZIONE –
Bocconcini di baccalà croccanti sfumati al souvignon su tortino di patate con salsa di ravanello crudista
(versione vegana – bocconcini di tofu croccanti su tortino di patate con salsa di ravanello crudista)
Sauvignon az. agricola Venchiarezza, Friuli Venezia Giulia

– “Αϕροδίτη” AFRODITE, ISTINTO ED ATTRAZIONE –
Baci di dama glassati al cioccolato crudo e peperoncino con mousse d’arancia
Passito rosso da uve stramature az agricola Zoli Paolo, Oriolo dei Fichi, Faenza